Eventi

Eventi a Firenze e dintorni: dettaglio
Roberto Bolle

Bolle al Musart Festival Firenze

da 10 Giugno 2019 a 31 Agosto 2019

Bolle apre il Musart il 13 luglio in piazza Santissima Annunziata 

Roberto Bolle apre il Musart Festival con il collaudato spettacolo “Roberto Bolle and Friends” di cui è interprete e direttore artistico. Sarà l’occasione per vedere il grande ballerino nella magica cornice di piazza Santissima Annunziata, cuore rinascimentale di Firenze

Il programma del Musart Festival prosegue con concerti imperdibili di grandi interpreti italiani e internazionali. Ecco il programma.

15 luglio. Nicola Piovani in “Piovani dirige Piovani”, il premio oscar proporrà le più note colonne sonore di film e inediti. 

16 luglio. Francesco De Gregori in “De Gregori & Orchestra – Greatest Hits Live”, dove interpreterà successi indimenticabili, accompagnato da un’orchestra di 40 elementi. 

17 luglio. L’Orchestra della Toscana e i solisti della Prague Philharmonic Orchestra, in “Rock the opera”, concerto che propone i grandi successi del rock in chiave sinfonica.

18 luglio. Steve Hackett, ex Genesis, in Genesis Revisited, con in scaletta i brani del mitico album “Selling England by the Pound”.

19 luglio. Caetano Veloso sarò sul palco di Firenze assieme ai suoi figli, con un repertorio di grandi successi. 

20 luglio. Loreena McKennitt, la cantautrice canadese ha scelto Firenze per presentare in Italia il suo ultimo album.

22 luglio. L’Ensemble Symphony Orchestra in Tribute Experience: gli appassionati di Game of Thrones non possono perderlo.

23 luglio. I Perigeo, la mitica band progressive degli anni Settanta, sul palco per la One Shot Reunion definitiva.

24 luglio. Alle 4.45 del mattino, un finale insolito per il Musart Festival: Concerto all’Alba del pianista jazz Danilo Rea

 

Indietro