Eventi

Eventi a Firenze e dintorni: dettaglio

25 marzo Capodanno di Firenze

Capodanno a Firenze si festeggia il 25 marzo. La tradizione infatti vuole che l’inizio del nuovo si celebri esattamente 9 mesi prima della nascita di Cristo il 25 dicembre. Il 25 marzo infatti è la data in cui un tempo la Chiesa cattolica ricordava l’annuncio alla Vergine Maria e a Firenze era considerato il primo giorno dell’anno

Nel lontano 1582 tuttavia venne adottato il calendario gregoriano che assunse a primo giorno dell’anno la data del 1° gennaio, che ancora oggi in tutto il mondo è la data ufficiale del Capodanno.

Firenze comunque, devota al culto della Vergine, all’epoca non accettò di buon grado il cambio di data, così continuò a festeggiare il 25 marzo la ricorrenza del Capodanno fino al 1749, quando il Granduca Francesco III di Lorena, per adeguarsi a tutti i paesi europei, impose alla città il 1° gennaio quale data ufficiale di inizio anno. Devozione e tradizione non si spensero a Firenze nonostante il cambio data, così i fiorentini continuarono a omaggiare la Vergine il 25 marzo con solenni cerimonie. 

In anni recenti il Comune di Firenze ha voluto ridare onore all’antica tradizione, e di conseguenza ha inserito nel calendario delle celebrazioni ufficiali della municipalità, il tradizionale Capodanno di Firenze in data 25 marzo.  

I festeggiamenti oggi come un tempo prevedono il suggestivo corteo storico che attraversa le vie del centro e giunge in piazza Santissima Annunziata, davanti alla chiesa che racchiude l’immagine sacra della Vergine che la leggenda narra essere stata dipinta dagli angeli. 

Vi aspettiamo a Firenze per il Capodanno.  Ricordatevi che è il 25 marzo!

 
Indietro